Resettare tastiera meccanica Corsair Strafe RGB

Panico  e terrore quando dopo che se ne è andata la luce più volte in casa la mia tastiera si è letteralmente “incantata”. La mia amata meccanica Strafe RGB infatti si era bloccata e non mi faceva nemmeno loggare sul sistema.

Era inceppata dentro un loop di cicli di colore. Dopo essermi loggato con un altra tastiera ho notato che la meccanica non era nemmeno rilevata dall’utility di Corsair, cosi mi sono messo a cercare in rete una soluzione.

Ho trovato svariata gente che parlava di un tasto di reset, si trattava il classico tastino da attivare con uno stuzzicadenti (quanto li odio), ma dopo averlo tenuto premuto la situazione non cambiava.

Cosi sudando freddo e bestemmiando come un beduino ho cercato altre soluzioni fino a che non ho trovato questo video su Youtube. Il tizio in questione aveva il mio medesimo problema e l’ha risolto cosi:

chrome_2017-03-26_00-06-34

Dunque staccare i cavi USB della Strafe RGB, ora riattaccarli e al contempo tenete premuto il tasto ESC. Dopo una decina di secondi di pressione staccate il vostro ditino dal tastino e la tastiera dovrebbe resettarsi da sola venendo anche riconosciuta dal sistema.

:# /dev/null/

Annunci

Scrivilo col Mouse

Salve ragazzi, bentornati spero abbiate passato buon feste di nasale e stiate passando una buona bedana.

Ma passiamo al cose importanti, oggi mi è capitato di mettere le mani su di un pc in cui non funzionava la tastiera, il mio amico da poco passato a ubuntu si era fissato e voleva tornare a windows pensado che il problema derivare dal suo nuovo sistema.

Cosi sotto promessa di pagamento mi reco a casa del mio amico e comincio a mettere mani sulla tastiera incriminata.

Controllo dello spinotto: OK (lo spinotto era un attaccato);

Controllo batteria: OK (le pile erano inserite nel verso giusto);

Controllo carica batterie: OK (l’amico usa una testiera wireless quindi ho provato con due pile nuove);

Controllo connettore wireless: OK (il connettore si connette correttamente sia alla tastiera che al mouse);

Cosi dopo vari test e dopo un po di bestemme del mio amico (che aveva un’importantissima chat aperta e non poteva rispondere) comincio a ipotizzare che il problema sia derivato dal sistema, ma la cosa è impossibile visto che la tastiera prima fungeva.

Cosi per scrupolo mi faccio prestare un tastiera USB dal pc fisso del padre del mio amico e tac! la tastiera fungeva!

Prova la tastiera del mio amico sul pc del padre e non funge una sega!! Ergo la tastiera era andata a donnine quindi ubuntu non ci “appizzava” nulla 😀

Quindi problema risolto e mi intasco i miei 20 euri dopo solo 45 minuti di lavoro!

Ma siccome ho degli scrupoli e mi piace lasciare i mie clie….amici con il sorriso sulla labbra decido di trovare una soluzione alternativa alla tastiera.

Cosi mi rivolgo allo zio Gooooooooooogle che come sempre mi da una mano anzi in questo caso mi ha dato una tastiera totalmente “a gratis” grazia a “Cellwriter”
Cellwriter è una tastiera virtuale totalmente gestibile col nostro amato topo! (il muose)
il software è presente nei repo di ubby ed è installabile con il semplice comando:

sudo apt-get install cellwriter

una volta installato trovate il programma su: Applicazioi>Accesso Universale>Cellwriter
In questo modo il mio mio amico potrà usare tranquillamente il computer anche sensa tastiera (in attesa di prendersene una nuova) ed eviterà in futuro di bestemmiare contro ubuntu 😀

Spero che questo software vi sia utile nel caso (a me è capitato ma io avevo sempre una tastiera di riserva) vi troviate con la tastiera guasta.

Fonte