Nuovi assistenti per Docky :D

Dopo vari giorni di utilizzo esclusivo di Sidux decido di controllare se ci sono degli update su Mint (non preoccupatevi non ho intenzione di abbandonare lo gnomo :D).

Cosi riavvio il mio pc è avvio la mia fida Isadora: (eccola in tutto il suo splendore pornografico xD)

Ed effettivamente trovo una sfilza di update abbastanza lunga (certo sicuramente piccola in confronto agli update di una rolling relese come sidux), cosi da terminale do un bel sudo apt-get upgrade.

E riavviando docky (la disattivo sempre durante gli update, cosi come tutti i programmi che sono interessanti da update), controllo se ci sono novità visibili e trovo una bella sorpresa!

Due nuovi assistenti! 😀

Il primo che ho notato è stato l’assistente per Skype!!
Come forse sapete Skype dopo jabber è il mio protocollo di IM preferito, anche se su GNU/Linux il software che gestisce tale protocollo lascia un po a desiderare (come sottolineato ultimamente su twitter dal nostro dottor bl@ster).

Tuttavia avere lo stesso controllo di skype che si ha con il piccione (aka pidgin)o con gajim è una cosa molto utile sopratutto per quanto riguarda la gestione di più conversazioni o del proprio status in maniera rapida.
(una cosa di cui sento la mancanza su KDE è proprio una dockbar all’altezza di docky)

L’altra novità è rappresentata da “Timer”:Cosi come dice il suo stesso nome è un utile assistente che ci permette di creare appunto dei timer che ci avvertiranno che qualcosa è pronto (dipende il motivo per cui l’ho avete avviato).
Per creare un timer basterà cliccare sull’icona e vi comparirà questo:
potete ovviamente settare la durata del timer:
Una volta settato cliccateci sopra e si avvierà:

Alla fine vi comparirà una notifica e l’icona diventerà blu:
Bene adesso manca all’appello solo l’assistente di pino e di gwibber, cosi docky sarà perfetta oltre che sbavosa xD (ops…l’ho detto!).

Si aspetta anche che sia presto incluso anche un assistente per la gestione delle aree di lavoro e di un esploratore di cartelle proprio come quello presente sulla dock di OSX:
We love docky 😀

PS: Chiamatela pure copia spudorata ma è la prima realmente ben riuscita e che abbia una sua logica (almeno in ambiente GTK+/Ubuntu le cose diventano sempre più OSX-like).

PS#2: Oltre tutto, tutte queste cose possono essere realmente utili anche se alla fine come molti pensano non sono realmente necessarie ma fin tanto ché rimane software libero siamo appunto liberi di usare ciò che volgiamo e come vogliamo.

PS#3: Poi io sono sempre dell’idea che:“se funziona bene perché non usarlo?”

PS#4: Si l’astinenza dallo gnomo può dare spiacevoli effetti collaterali come lo sbavamento insensato su docky e la visione di immagini pornografiche in ogni dove xD

Sbavando sul pc: "Gli assistenti"

Salve ragazzi bentornati, oggi vi presento un nuovo capitolo della saga “sbavando sul pc”

L’argomento di oggi sono gli assistenti di Docky che ultimamente non mi hanno mai deluso 😀

Partiamo con la carrellata:

Assistente per Thunderbird:Spesso mi capita di lasciare aperto il rapace delle mail anche quando non ho nuove mail, questo assistente presente nel sito di Mozilla dedicato a thunderbird si rivela utilissimo, infatti ti notifica subito la presenza di nuove mail.

Infatti il normale assistente per gmail (che funge solo per gmail mentre thunderbird con tutti i tipi di mail) non controlla sempre lo stato della tua mailbox ma lo fa ogni 120 secondi il che è un po fastidioso perché se stai avendo una conversazione via mail e non stai col browser aperto allora il ritardo è fastidioso.

Tuttavia l’assistente per gmail è meglio curato infatti oltre alla notifica in alto a destra che compare quando arrivano le mail:
Mi indica anche da dove provengono:
Per provare l’assistente di Thunderbird dovete installare il plugin sul rapace et voilà avrete le notifiche dopo il riavvio.Potete anche installarlo dal gestore di componenti aggiuntivi del rapace 😀

Assistenti per IM:

Gli assistenti per Istant messaging su docky per adesso sono solo due, il primo è per il mitico piccione (Pidgin) e l’altro è per Gajim il client dedicato a jabber/gtalk.

Piggin ha come punto di forza il maggiore bacino d’utenza ma esso pecca in alcuni settori come le multi-coversazioni praticamente assenti, il che mi costringe quando devo parlare con più persone contemporaneamente ad usare cliet dedicati come Gajim o Emesene (non so se ne esiste uno dedicato a Yahoo, se lo sapete indicatemelo grazie).

Quindi eccomi qui a presentarvi i due assistenti per docky:Cosi come per pidgin l’assistente per gajim ti elenca tutte le conversazioni aperte, ma non ti permette di cambiare il tuo stato ne ti elenca con i numerini i messaggi non letti.
In compenso però con gajim potrete organizzare delle multi-conversazioni, che a me sono molto utili visto che ne faccio largo uso 😀

Per installare Gajim non dobbiamo fare altro che digitare nel nostro sbavoso terminale la semplice formuletta magica: sudo apt-get install gajim
E magicamente il software sarà pronto all’utilizzo dopo pochi secondo 😀

Adesso guardiamo la superiorità dell’assistente per Pidgin:
Vedete ci permette ,oltre al cambio si stato, di vedere il numero di messaggi non letti, il che lo rende ardir poco sbavoso 😀

Tutti e due gli assistenti li trovate già preinstallati sulla docky 😀

Assistente per Transmission:

Grazie al post di Gusions (che oggi compie 17 anni! Tante angurie!!) ho scoperto questo utile assistente che non fa altro che notificare la velocità di download della nostra torrentcard 😀 (molto utile anche grazie al fatto che molti di voi avranno sicuramente colto l’attimo e si saranno registrati su Demonoid).
Assistente per Feed Rss:

Altro ottimo assistente è quello per Linferea, che ci notifica tutte le news non lette:
Davvero molto utile se come me non tenete tutti i feed dei vostri siti preferiti su firefox o su google reader 😀

Questo assistente è già preinstallato su docky 🙂

I grandi assenti:

Per un completo “sbavamento sul pc” mancano all’appello molti assistenti utili, come quello per Pino, quello per Emesene, quello per Skype e per tanti altri programmi che reputo ottimi.

Per adesso questo è tutto, magari appena esce qualche altro assistente carino ve lo presenterò in un altro episodio di “Sbavando sul pc“.

PS: Se conosce altri utili assistenti segnalateli pure nei commenti 😀