Tp-link TL-WN823N su Arch Linux

Di recente sono passato a Fastweb e la mia connessione ADSL è migliorata molto, dunque ho deciso di investire qualche decina di euro su una nuova pennetta WIFI, per l’esattezza ho presto una TP-Link TL-wn823n con capacità di connessione a 300Mb’s. Prima dell’acquisto ho controllato che la pennetta funzionasse su Linux e cosi sono andato sul sicuro.

Tuttavia una volta inserita la pennetta si funziona ma il suo campo di ricerca era davvero piccolo e non riusciva a trovare il mio router, anche se ne beccava altri. Dunque cercando un po in rete ho letto che bisogna installare il suo drivers per aumentare le prestazioni, fortunatamente su Arch Linux ci viene in aiuto AUR che evita la compilazione dei suddetti drivers:

yaourt -S dkms-8192cu

Io ho avuto problemi con il pacchetto perché AUR non riusciva a scaricarlo, ho risolto editando il PKGBUILD e sostituendo il link del download errato con quello giusto che si trova nella pagina del pacchetto su AUR.

Una volta installato vi sputerà fuori un errore di modprobe che non riesce ad attivare il drivers:

ERROR: could not insert '8192cu': Device or resource busy

Non preoccupatevi, riavviate il sistema e poi da terminale date:

sudo modprobe 8192cu

Fatto questo adesso dovrebbe essere tutto pronto, se la pennetta non dovesse ancora funzionare accertativi che sia attiva:

sudo ip link set "nomeinterfacciaWIFI" up

Se non conoscete il nome della vostra interfaccia wifi potete saperla digitando iwconfig:

enp0s29f7u6 IEEE 802.11bgn ESSID:"TP-LINK_5DD311" Nickname:""
Mode:Managed Frequency:2.472 GHz Access Point: A0:F3:C1:5D:D3:11
Bit Rate:300 Mb/s Sensitivity:0/0
Retry:off RTS thr:off Fragment thr:off
Power Management:off
Link Quality=100/100 Signal level=95/100 Noise level=0/100
Rx invalid nwid:0 Rx invalid crypt:0 Rx invalid frag:0
Tx excessive retries:0 Invalid misc:0 Missed beacon:0

Attenzione il gestore di reti wicd non aggiorna automaticamente il nome dell’interfaccia, infatti se cambiamo pennetta WIFI può darsi che cambi. Dunque aggiorniamolo da preferenze>interfaccia senza fili e incolliamo il nuovo nome.

UPDATE: ho notato che dopo il passaggio al Kernel 3.11 il modulo dei drivers che abbiamo installato viene zappato via, dunque se vi salta la connessione niente panico, basta reinstallare il pacchetto da AUR e passa la paura. Per sicurezza scaricatevi il tarball dei drivers da AUR oppure tenetevi da parte un cavo ethernet.

:# /dev/null/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...