Controllare VLC da android

Volevo controllare VLC sul mio pc stando comodamente stravaccato sul mio divano, quindi mi sono recato su Google per cercare una soluzione e cosi ho scoperto VLC Black Remote.

Si tratta di un’applicazione per Android che sfrutta la nostra rete WIFI locale per accedere via remoto (usando la porta 8080) a VLC installato sul nostro pc.

Dunque per prima cosa abilitiamo il demone web di VLC: strumenti>preferenze>tutto>interfaccia principale> abilitate la voce Web

Fatto questo si deve editare il file .hosts dentro la directory:/usr/share/vlc/lua/http/

cd /usr/share/vlc/lua/http/

sudo nano .hosts

una volta dentro il file dovete decommentare l’ultima riga di testo, ovvero:

0.0.0.0/0

Salviamo e chiudiamo nano poi avviamo VLC e apriamo un file musicale o un video (potete anche metterlo in pausa), poi installiamo VLC Black Remote, facciamogli fare una scansione della nostra rete locale e selezioniamo la voce che ci apparirà quando troverà il demone di VLC sul nostro pc (ovvero vi comparirà una voce con l’ip del nostro pc).

Fatto questo ci comparirà un menù con i classici comandi start/pausa, stop, avanti, ecc. Proviamo a mettere in pausa e se il file su VLC si metterà in pausa (ho ripartirà se prima l’avevamo messo in pausa) avremo finito il lavoro e saremo finalmente pronti a goderci i nostri porni in HD comodamente stravaccati sul divano.

UPDATE:

Mi sono accordo che dopo gli ultimi update VLC non usa più il file .hosts quindi nelle nuove installazioni non dovrebbe essere più necessario editare a mano il file. Tuttavia adesso VLC Black Remote non funziona più (forse deve essere aggiornata per le ultime versioni di VLC) dunque sono passato a Remote VLC (fork).

#: /dev/null/

PS: ovviamente la parte che riguarda la modifica del file .host è valida solo per le distribuzioni GNU/Linux, per altri sistemi operativi non ho provato.

Fonti

3 thoughts on “Controllare VLC da android

  1. Pingback: Visto nel Web – 68 | Ok, panico

  2. è da un bel po che cercavo di utilizzare vlc da android, e grazie a te ci sono finalmente riuscito visto che gli altri siti non dicono di modificare certe impostazioni, quindi grazie infinite😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...