Welcome back OpenGL

Fin da quando comprai il piccino ero conscio delle sue potenzialità, una di queste che mi piacque particolarmente era la sua compatibilità con le OpenGL ovvero le libreria incaricate della composizione grafica aka tutta la trippa grafica che invece di pesare sulla CPU va a pesare sulla GPU lasciando al nostro processore un po di respiro.

Dunque grazie alle OpenGL possiamo gustarci un porno video in HD a 1080p, tenere attivi gli effetti di Kwin e nel frattempo non avere lag di sorta al sistema. Tutto bello direte voi, ma come funge ?

Allora su KDE abbiamo vita facile ci basta andare su setting di sistema>effetti del desktop>avanzate>composizione>OpenGL

Di solito dai tempi di KDE 4.5 OpenGL è settato di default quindi se il nostro hardware supporta OpenGL potrete gustarvi tutta la pornografia in HD gli effetti sbavosi di KDE in santa pace. Se invece avete hardware non proprio nuovo be auguri l’unica soluzione sta nel ripiegare su Xrender ma con esso rinunceremo all’accelerazione hardware, sul mio vecchio pc fisso ero combinato cosi e ora paradossalmente sul mio netbook ho un processore e una GPU (grazie Intel per i tuoi drivers open) migliore di quella che avevo sul mio vecchio fisso.

Ma torniamo a noi, dunque con l’arrivo di KDE 4.8.1 la composizione OpenGL ha cominciato a darmi problemi, ad ogni reboot il sistema si riempiva di lag e io dovevo attivare e riattivare la composizione OpenGL dal pannello di controllo di KDE per avere un sistema usabile. Con KDE 4.8.3 ancora peggio, sbidiguda antani con scappellamento a destra, gli effetti grafici con OpenGL rendevano il sistema inusabile e stracolmo di lag anche dopo averli disattivati e riattivati e per di più i log non dicevano nulla (e in effetti non c’era nessun errore nel suo comportamento), quindi per tipo 2 mesi ho ripiegato su Xrender.

Poco male ero sul netbook, lo uso solo per scrivere con Libreoffice in facoltà e per fare due chiacchere su IRC (server freenode, #DeliriNotturni) la sera sul divano. Ma questa cosa mi rodeva quindi sta sera mi sono armato di pazienza e ho rovistato l’internette alla ricerca di qualche soluzione e alleluia l’ho trovata sul forum di Debianizzati.org (mamma debian ti voglio bene :D).

Praticamente mi è bastato disattivare l’opzione l’opzione “Usa gli shader OpenGL 2” per riottenere la composizione OpenGL. In pratica si tratta del supporto per OpenGL2 di cui il mio portatile sembra sprovvisto. Dunque risolto l’inconveniente (non ricordo affatto di aver settato io quell’opzione ma vabbé ora resterà sempre disattivata sul mio netbook) ora sono tornato a guardare i porni ad usare la composizione OpenGL felicemente anche sul mio netbook😀 (di fatti la uso anche sul mio fisso con una scheda video Nvidia).

:# /dev/null/

One thought on “Welcome back OpenGL

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...