Firefox 4 beta8: Bingo!

Da un po girano sul web le immagini della nuova beta relese di Firefox 4 che presentano la “nuova” menubar, la curiosità di provare con mano ha preso anche me quindi eccoci qui:

Allora al primo avvio firefox beta8pre non si presenta con il nuovo menubar ma con quello classico, per attivarlo dovete deselezionare il menubar classico cosi:

La mia esperienza d’uso di Firefox con questo nuovo menu è decisamente fantastica, infatti ricalca molto lo schema di chrome con i bookmars separati dal menu e messi in alto a destra e tutto il resto (che si usa molto di rado) è racchiuso dentro il nuovo menubar lasciando più spazio per la visualizzazione della pagina, oltre tutto le tab sono state spostate al di sopra della barra degli indirizzi il che completa lo “scopiazzamento” positivo di Chromium.

Quello che per me manca ancora in firefox per essere perfetto è la funzione di visualizzazione dei siti più visitati stile chromium:

per me questa funzione è vitale!

Infatti al posto di una normale pagina bianca sarebbe meglio visualizzare gli ultimi 3,6,9 siti visitati (o magari mettere un opzione per rimettere la visualizzazione della pagina bianca se non ci piace questa funzione come accade per il nuovo menubar).

I consumi sono accettabili anche se non ai livelli di Chromium (che continua a vincere sia per consumi di CPU che come consumo di RAM), ecco un immagine per darvi un idea:avevo Gmail. Yahoo mail, Google e il mio blog aperto

Insomma dentro rimane il solito firefox con consumi che relese dopo relese si vanno riducendo sempre più con una marcia in più data dalla possibilità di scegliere tra il menubar classico e quello nuovo stile Opera/Chromium😀

Se anche voi volete testare l’ultima beta di firefox eccovi il link dove poter effettuare il download🙂

:# /dev/null/

PS: Se siete interessati a test più approfonditi l’amico Lightz ha effettuato test molto interessanti qui e qua.

15 thoughts on “Firefox 4 beta8: Bingo!

  1. Perchè ogni nuova versione devono stravolgere la UI?
    Dovrebbe essere una cosa a parte, tipo skin intercambiabile o giù di lì. Se uno non vuole scimmiottare gli altri browser si tiene la vecchia cara UI a cui si è abituato.

    >anche se non *hai* livelli di Chromium
    D:

    • La UI non è stata stravolta, con due click la riporti alla disposizione che aveva in FF3.6 questo è il bello di Firefox che ti permette di scegliere cosa e come usare😀

      Cmq grazie per la segnalazione della svista ora correggo subito🙂

  2. Firefox è il meglio che c’è in giro. Anche questa volta hanno fatto un ottimo lavoro; e con il nuovo menubar hanno toccato l’apice; mi sa tanto che mi faccio un bel quartino di rosso per festeggiare😄

  3. chrome/ium sara’ anche il meglio in fatto di cpu e ram, ma quando carica le pagine e’ allucinante! succede solo a me che il processore schizza all’80% finche’ non e’ finito il caricamento?
    ho dovuto ripiegare su opera per questo motivo (tra l’altro, devo dire che sul netbook opera fa la sua porca figura)

    • Opera è meglio di qualsiasi altro browser in circolazione solo che è snobbato da molti e molti siti con lui si visualizzato in modo anomalo ma come consumi e velocità di caricamento delle pagine li batte tutti!

      • “Il meglio” non esiste. In nessun campo. Esiste solo quello che devi fare.
        Ci risiamo con i “consumi”. Guarda che sono browser, non automobili.

  4. Esistono delle estensioni a parte per i siti visitati piu’ di frequente, non serve introdurre tale funzionalità di default in modo hard-coded nel browser, inutile quindi lamentare mancanze che non esistono. Inoltre stare a guardare nel 2011 ancora la ram occupata da un programma del genere francamente è ridicolo. Ridicolo non perchè non sia lecito attendersi programmi che consumino poca memoria ma semplicemente perchè “meno memoria è meglio” non è affatto una tautologia. Ci sono parecchi casi in cui consumare piu’ memoria equivale a maggiori performance, tutto dipende dalle scelte che hanno fatto. Dire quindi “i consumi sono accettabili ma non ai livelli di chromium” è quindi abbastanza fuorviante: avere maggiori consumi di Chromium non significa essere necessariamente peggiori.

  5. Tra l’altro volevo aggiungere una cosa: Firefox è un browser / piattaforma davvero complesso. Siamo ben lontani dalla minimalità di Chrome/Chromium. Pretendere un’occupazione di ram al pari del google browser forse è un tantino irrealistico.

    • Quoto il tuo discorso sulla complessità di Firefox cosi come quello del “il meglio non esiste” e sono anche d’accordo sul fatto del consumo di memoria ma:

      1) 24mb+picchi di 30 o anche 50! non me lo posso permettere su tutti i pc io ho ancora macchine che girano con 512mb di ram e non intendo cambiarle ne posso potenziarle (si tratta del mio netbook).

      2) Si esistono estensioni per quello che ho richiesto ma essendo una funzione comoda e parecchio usata dall’utenza pensavo fosse una buona idea integrarla in FF.

      Ovviamente io sono solo un semplice utilizzatore che esprime opinioni soggettive, non sono ne un programmatore ne un esperto di altro genere quindi potrei sempre sbagliare😀

  6. Pingback: La sbavosa volpina « Il nido del Picchio

  7. Pingback: 24 ore con Firefox 4 « Il nido del Picchio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...