La lista è lunghissima! Riducila!

Testuali parole di mio padre davanti alla lista di Grub dei Kernel Linux (e di DUE windows XP) presenti sul mio pc fisso.

(Effettivamente avere 6 kernel non è molto utile (3 per Mint e 3 per debian) visto che di solito ne uso solo uno alla volta.)

Ma non lo so avvolte mio padre si dimentica che non ho la bacchetta magica e che non posso far sparire delle cose cosi a comando.(be forse dopo aver ri-visto “La spada nella roccia” mi padre si è un po confuso)

Specialmente parlando di Kernel che sono il “deo ex machina” che fa muovere l’intero sistema GNU.
(eccovi un tipico esempio di “deo ex machina” originario del mio pc fisso)

Rimuovere un kernel non è un operazione tanto difficile ma molto dico molto rischiosa!

Infatti un comando e una modifica sbagliata potrebbe causare un vero è proprio armageddon nel tuo sistema.(originale metafore di un mini-armageddon sulla bocca di Homer)

Cosi tanto per puro scopo informativo possiamo vedere a questo link il procedimento, un po macchinoso, che è necessario per rimuovere i vecchi kernel.

Fortunatamente la mia Sidux mi è venuto in contro😀(si si esatto è arrivata proprio lei!….cioè no non proprio xD)

Infatti spulciando tra le voci del menù ho trovato un programmino preinstallato che fa proprio al caso mio😀
Si chiama Kernel-remover e il nome dice tutto, cosi ci ho cliccato sopra e mi ha chiesto la password di root, una volta immessa la password ci troviamo di fronte alla lista dei kernel installati sul sistema:Io ho selezionato il più vecchio che avevo (qui mostra solo i kernel di Debian ma appena ho tempo lo installo anche su Mint) e ho cliccato ok.Mi ha chiesto conferma e io ho detto si e tutto è finito li, un po dubbioso ho dato un grub-update e magia! Il vecchio kernel è scomparo😀

Cosa altro dire se non che Sidux è il BENE!

PS: Non ho ancora controllato se è presente nei repo di Ubuntu, e visto che me lo sono trovato installato dopo l’installazione di Sidux non so neanche se è presente nei repo di Debian.

PS#2: A si tutti i diritti riservati alla FOX per l’utilizzo delle immagini di Homer ma si sa lui è una patrimonio dell’umanità riconosciuto dall’UNESCO quindi come si fa a non usarlo?! xD

Update:

Ho cercato nei repo di Ubuntu ma di Kernel-remover non vi è traccia, quindi i mie sospetti erano fondati kernel-remover è un esclusiva di Sidux.

Cosi come suggerito nei commenti ho provato a fare pulizia dei kernel con Ubuntu-Tweak ed è stato davvero facile:Al contrario di Kernel-remover, Ubuntu-tweak non vi lascia interdetti ma vi compare un tranquillante messaggio di conferma dell’operazione…..ma io per scrupolo un grub-update lo do sempre xD.

4 thoughts on “La lista è lunghissima! Riducila!

      • mai avuto problemi di dipendenze con la rimozione dei kernel…

        apt-get –purge remove linux-image.xxxxx

        e il gioco è fatto… gli altri pacchetti sono comunque tenuti in piedi dalle nuove versioni del kernel…

        (considera che una delle macchine derivava da una potato, quindi ne ha passati di kernel e non è mai stata reinstallata fino al pensionamento del fisso per passare definitivamente ad un portatile).

        Byez

        Gollum1

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...