La semiotica e Dio

Qualche tempo fa durante le mie prime (e uniche?!) lezioni di semiotica mi sono concesso due minuti di pausa per dedicarmi al mio amato fancazzismo, ecco quindi uno dei miei lavori realizzati in facoltà, ispirati all’idea di Davide La Rosa ma con la mia ilarità universitaria:
(Notare la scrittura volutamente alla *CDC)

Questa è una delle decine di vignette da me create, ovviamente sono scritte nei momenti di più alta ilarità verso il mio professore o nei picchi di noia acuta sviluppatasi durante tali lezioni “semiologicamente” non pertinenti*.

PS: Si la Semiotica mi sta “qua” perché si sente superiore alla sociologia e in generale alle scienze sociali e tale atteggiamento a pare mio gli viene dall’eredità Kantiana e dalla linguistica.

PS#2: Ovviamente mi scuso con Davide per non aver chiesto il permesso di pubblicare tali vignetta e di utilizzare il suo personaggio, ma spero mi perdoni per questo attimo di sfogo personale e se vuole sono disposto a rimuovere il tutto.

PS#3: A si comunque io sto studiando:
ecco quello che solitamente leggo da più di un mese, in pratica arriva alle stesse conclusioni della sociologia ma visto che devono fare gli sboroni scrivono ovunque che i loro studi sul linguaggio sociale portano a conclusioni migliori e più approfondite*.

PS#4: Magari è solo il mio professore che la pensa cosi, forse gli altri sono diversi chissà, oppure sono io che sbaglio e non ho capito un ca$$o di tale materia.

PS#5: Mi scuso con tutti per lo sfogo🙂

Note di fondo pagina:

1) Cazzo Di Cane

2) Ovviamente il professore ci ha fatto comprare 3 dei suoi testi (scritti dal lui) che ripetevano tutti e tre le stesse identiche cose.

2) In pratica è una continua e insulsa ripetizione del concetto:”Non possiamo non comunicare” e “tutto è testo!”.

18 thoughts on “La semiotica e Dio

  1. Credo che sia fondamentale saperla la sem–quella roba lì insomma. Io che non l'ho mai studiata sono sempre stato svantaggiato in molti campi: per dire tra me e Robert Redford (sto parlando dei miei tempi) le ragazze di solito preferivano quello là. Laonde per cui dacci dentro, poi magari ci fai un post, ma anche no. E se lo fai non è detto che lo leggano tutti i tuoi fans, io, ad esempio non lo leggerei.Un'ultima cosa: io sono un pastafariano, seguace della vera religione, quella del Flying Spaghetti Monster (FSM). Potrei pregarlo che ti aiuti all'esame ma il Nostro Prodigioso Signore non ascolta le preghiere. In ogni caso è consuetudine invocare il suo aiuto così: che tu possa essere toccato dalle Sue Pastose Appendici, RAmen.(maggiori info @ http://www.venganza.org )

  2. @ JuhanL'intera religione picchiosa (come il fancazzismo in generale) è basata sulle sue pastosità xDRamen anche te fratello xDA ma poi sono riusci a portare quella relazione sui pirati all'onu ?No perché visto che stanno aumentato nel corno d'africa all'ora l'effetto serra dovrebbe diminuire xD

  3. La semiotica è la scienza che studia i semi; infatti ci sono i semi di pomodori, i semi delle lattughe, i semi delle melanzane, etc; etc. Poi ci sono semi più impegnativi, ma questa è un'altra storia; stando così le cose l'agricoltura è più importante della semiotica, o mi sbaglio?@ PicchioLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!

  4. @ Bit3Luxdomani, domenica ti aspetto, andiamo a zappare. Sarebbe bello se venissero anche Benny e Lightuono, Picchio deve studiare altrimenti verrebbe certamente anche lui. Porta i semi, quelli che vuoi tu mi sembri più saputo😉

  5. @ juhanNo deve venire pure picchio; porta anche i libri, così mentre noi zappiamo lui legge ad alta voce il libro di semiotica; così, se è vero che la semiotica è lo studio dei semi, avremo sia la teoria (quella di picchio) che la pratica (la nostra); Le zappe chi li porta?

  6. @ juhand'accordo ci troviamo a casa di picchio; io porto anche il pane e la salsiccia e un venti litri di vino rosso; il vino serve per asciugare il sudore per noi che zappiamo e per Picchio per schiarirsi la voce; ma una cosa non ho capito, quale terreno dobbiamo zappare?

  7. @ Bit3Luxl'orto del Picchio, un semiotico avrà pure diritto a vedere i frutti del suo sapere, o no? In alternativa mi dicono che le pendici dell'Etna sono OK; io l'Etna non l'ho mai visto, potremmo prendere due pidgins con una fava.

  8. @ juhanl'orto di picchio va benissimo; in tal caso porto anche semi di zucca e di cime di rape; bastano 20 litri di vino per 4 o 5 persone, o ne porto di più?sai questa semiotica sta incominciando a piacermi; mi sa che mi compro il libro ed inizio a studiarla anch'io!:D

  9. @ Bit3LuxUmberto Eco, in inglese uno riesce a stare più sveglio e la cosa può sembrare avere anche un senso. Se poi ci fosse la versione in tedesco sarebbe ottimale (-male, male-male). (male sta per maschile/maschio?).

  10. @ juhanUmberto Eco in inglese va benissimo; ma anche quello in tedesco va bene; per intanto trattandosi di Umberto eco mi faccio un altro quartino di rosso, e corro subito a comprarlo; da quando frequento questo blog, avrò bevuto un 40 litri di rosso, 60 birre, un paio di bottiglie di rum e una di spumante; ne ho dedotto che la cultura uccide!😀

  11. @ Juhan && Bit3LuxConsigli la birra messina che è buona è leggera :)Per il vino un bianco fresco andrebbe a nozze con i semi xDA si, io porterei anche un bel mosquito al posto del rum, sai per tenerci freschi anche dopo il pasto ;DE visto che juhan viene da torino perché non ci porti del mascarpone che non fa mai male😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...