Ma mettiamoci in discussione!

Allora essendo una persona che riflette sempre sulle parole che gli vengono riferite, ho deciso di non alterarmi ne di cancellare o ignorare il seguente commento lasciato nel post precedete:
Ora io (come molti di voi sapranno) ho sempre colto ogni occasione per mettermi in discussione e per essere sincero con voi e con me stesso (cosa che non molti al giorno d’oggi fanno [perdonatemi la modestia]).

Detto questo vorrei indicare a tutti voi la pagina del mio “About me” cosi per saperne di più su di me e anche per conosce la mia età esatta.

Oltre tutto visto che sono una persona capace di mettere in discussione se stesso adesso mi rimetterò in discussione ancora (e penso che non sarà neanche l’ultima perché non sono di certo perfetto) e passo la domanda a voi:

Usare o coniare aggettivi come “lollosi” o “sbavosi” significa che il mio modo di scrivere è ridicolo ?
(potete anche rispondere di si, non mi offendo, cosi almeno posso migliorarmi)

Sbagliare a scrivere e commettere (anche se ripetuti) errori grammaticali è sempre da associare ai ragazzi delle medie ?
(oltre tutto ho sempre detto di segnalare sempre eventuali errori cosi da poterli correggere e da potermi cosi migliorare)

No perché conosco ragazzi delle medie che scrivono meglio di me e altri che non sanno nemmeno le differenza tra il mio dialetto e l’italiano.

(ES: ho visto scrivere cose del genere alle superiori: piangevo sulla balata di mio nonno [e questo non è italiano!]
(ovviamente anche qui potete rispondere sinceramente)

Naturalmente non provono ne rabbia ne odio verso colui che ha lasciato il commento la sopra e anzi lo ringrazio per aver letto i mie post e per avermi dato spunto per questa riflessione su me stesso.

Annunci

29 thoughts on “Ma mettiamoci in discussione!

  1. Caro Picchio non ti smentisci mai e di questo ne sono veramente contento. Sono più grande di te e ne ho vissuto di belle e di brutte; so benissimo cosa sia il bene e il male, le gioie e i sacrifici; probabilmente questa mia vita intensa mi ha portata a pensarla in modo diverso da ciò che pensa la massa; Non per niente mi definisco un clown. E da buon clown ti dico che ciò che conta non è la forma ma il contenuto; ciò che conta non è tanto il modo in cui dici una cosa, ma ciò che dici; ciò che conta è volontà e l'impegno di fare qualcosa e non la cosa in se stesso; ciò che conta è la capacità di ridere e sorridere di se stessi. Il riso e il sorriso sono due qualità che ci contraddistinguono come appartenenti alla razza umana e ci distinguono dagli altri esseri viventi (animali e piante); In poche parole e per concludere: Sbavoso e lolloso rendono di più il concetto di quello che vuoi dire rispetto ai termini attraente e bello. A presto! 🙂

  2. Sbagliare e commettere errori grammaticali non è sempre da associare ai ragazzi delle medie (sarebbe preferibile che non fosse da associare a nessuno!), però da un ragazzo che è ormai un universitario ci si aspetta la correttezza della forma, anche perché leggere cose malscritte e con errori risulta piuttosto fastidioso, se non difficoltoso. Non credo che si possa dire che conti solo il contenuto e non la forma: poiché scrivi per gli altri (altrimenti non avresti un blog, o comunque non un blog di questo tipo) è importante anche il modo in cui cerchi di farti capire, perché è soltanto attraverso il "come" che trasmetti il "che cosa". Sarà vero che il blog è una forma di pubblicazione amatoriale, ma la grammatica e la buona scrittura le insegnano a tutti, e quindi tutti sono tenuti a conoscerle e utilizzarle, anche a livello amatoriale. I termini come "sbavoso" e "lolloso" non sono di per sé ridicoli ma a me personalmente richiamano alla mente lo "stile" di qualcuno molto più giovane di te. Spero di averti dato qualche spunto utile, buona scrittura 🙂

  3. Non conosco la tua età, ne mi interessa saperlo adesso, ma da come scrivi sembri un ragazzino che deve ancora imparare la grammatica italianaUn articolo scritto in italiano sarebbe molto più apprezzabile.Inoltre tutti gli errori che inserisci rendono soltanto più difficile la lettura dell'articolo, e sono convinto che OLTRE al contenuto conti ANCHE la forma.Sbavoso e lolloso a mio parere non hanno nessun significato , sopratutto se usati con tale frequenza

  4. Picchio io ho adottato sia lolloso che sbavoso da te, il verbo perplimere variamente coniugato dai Guzzanti, anche se non dal più eccelso di loro, il padre, che poverino non ha avuto il posto di ministro perché la Carfagna aveva le tette. Ecco tette è un'altra parola che alcuni giudicherebbe non seria, e non parlo di quelli che userebbero termini locali (credo che da te si dica zinne, ma forse ricordo male).Tornando al dunque Picchio è in buona compagnia, avete presenti xkcd (http://xkcd.com e http://blag.xkcd.com) e Blake Stacey, anche se ultimamente blogga poco (http://scienceblogs.com/sunclipse/). Ecco blog e bloggare sono neologismi ormai correnti e in via di accettazione.E googlare? Io lo uso. Qualcuno è perpluto, kwalkun'altro nope 😉

  5. Ma stiamo scherzando? Picchio senza lollosità e sbavosità non sarebbe Picchio! Ti faccio notare che se il tuo blog è così seguito un motivo ci sarà, evidentemente piace il tuo modo di scrivere, piace che anche in una guida su un programma babbo ci si faccia 4 risate e si guardino un po' di immagini osè (che devo dire ultimamente spopolano).Per gli errori grammaticali non mi esprimo più di tanto perché ho una naturale insofferenza verso le "sgrammaticalità", quindi ogni volta che ne becco una avrei tanta voglia di prendere l'autore e picchiarlo XD

  6. Come ho letto varie volte: "La rete è bella perché è varia".Con questo intendo dire che se non vi piace come e cosa si scrive in un determinato blog nessuno vi obbliga a leggerlo, se poi si è talmente masochisti ad impelagarsi in letture che non vi piacciono di cui si fatica a capire il significato, bhè sono fatti vostri e non credo che dobbiate venire a creare zizzania.Gli articoli lollosi e sbavosi dell'amico Picchio sono spiritosi quasi a rappresentare una chiacchierata in amicizia. Vai Picchio continua così…LOL

  7. Vai Tranzollo Picchio! Sei lolloso il giusto, i consigli che dai sono tosti e le pinup nella home del blog, dopo il lifting che gli hai fatto, sono sbavose!!Traduzione, per un pubblico dotto:Puoi stare tranquillo, mio caro Picchio! I tuoi articoli sono divertenti, i consigli che elargisci sono sempre validi e utili e le donzelle sensuali e lascive presenti nella home-page del tuo blog, dopo il profondo restyling che hai operato, sono incantevoli e avvenenti.Tanto per accontentare sia chi gradisce il contenuto, sia chi gradisce la forma (a volte superflua =D )Un tuo nuovo ammiratore, Particello

  8. "Sbagliare a scrivere e commettere (anche se ripetuti) errori grammaticali è sempre da associare ai ragazzi delle medie?". Guarda che il tizio non ha scritto quello che tu ti domandi, stai mostrando di avere anche problemi di comprensione logica.Quello che ha scritto è che sarebbe giustificabile trovare certi comportamenti che ha riportato prima (poca correttezza grammaticale e stile puerile…) in ragazzi delle medie piuttosto che in una persona che ha qualche grado di studio superiore e una maturazione maggiore di un ragazzino.

  9. Beh.. Sai com'è, no?Il pinguino è un animale che predilige il branco, buffo, coccolone, ingiustamente perseguitato e, forse per questo, a volte eccessivamente serioso.A parte le considerazioni zoofile, non dovresti prendertela più di tanto. Quello che ti è capitato è fisiologico.In un blog ognuno scrive quello che vuole e come vuole non dovendo soddisfare nessuno se non se stessi, ma la sua natura pubblica espone il blog e il proprio autore, inevitabilmente, al giudizio dei lettori.Il tono del tuo blog, volutamente confidenziale, potrebbe far storcere il naso a qualche purista il quale però, come faceva notare Valdan, può sempre "cambiare canale".Bello il tuo atteggiamento di rivedere le tue posizioni a partire dalla critica ricevuta, però ricorda sempre che il blog è tuo e ne fai quello che vuoi.Gestire un blog tecnico con leggerezza è una cosa difficilissima, secondo me. O si produce un oggetto di nicchia o c'è il rischio che il nonsense tracimi. È un'alchimia maledettamente complicata.Io sono convinto che il tempo e la passione affineranno il tuo stile e ti faranno abbandonare anche il gergo "adolescenziale" che sembra essere tanto irritante per qualcuno ;)Sii sempre quello che sei, non quello che gli altri vorrebbero che fossi.

  10. … mi chiedo io, ma quando smettiamo di criticare e parliamo di linux??Anche i più grandi professoroni sbagliano a scrivere in ITAGLIANO, figurati la gente comune e normale!!! Poi che male c'è se ogni tanto manca una lettera o scappa un a con l'H quando non ci va… anzi il bello e scovarli… e poi dico quanti di voi, quando leggono un articolo del picchio pensano all'a con l'acca, invece che di interessarsi a quello che c'è scritto?? Poi LOL o ROFL a parte, ma che significa dire che sembri un bambino delle elementari?? Allora sono tutti bambini quelli che stanno in irc?? No perchè io conosco anche professoroni universitari che lo frequentano e di LOL e ROFL ne usano a bizzeffe!!!@Picchiopc: mio parere personale, se sei ai primi posti tra i blog italiani un motivo ci sarà, non credi?? Tradotto in "soldoni", vuol dire che il prodotto funziona ed è apprezzato così com'è, quindi come dice qualcuno (che non nomino): Nel bene e nel male, l'importante e che se ne parli!!!!!A quanto il prossimo articolo SBAVOSO o LOLLOSO?? Ste cose di autostima e autocritica vanno bene se servono a capire il perchè una cosa non funzioni… in questo caso non mi sembra…

  11. Il successo di questo blog dovrebbe portare ad una maggiore attenzione per la forma, non allo "sbattiamocene che tanto mi leggono lo stesso". Vorrei far notare a molti di quelli che hanno commentato prima che confondono la buona scrittura con la serietà. Un blog ben scritto può anche essere divertente da leggere, aprite pollycoke e capirete di cosa parlo 🙂

  12. Come vedi sei solo tu contro il nostro amato picchio quindi sei solo invidioso 😉 stai tranquillo io conosco il picchio e non è un ragazzo che non sa la " grammatica italiana " e poi se hai coraggio invece di mettere anonimo scrivi almeno un nickname come me 🙂

  13. Io vedo che tutti si limitano a giudicare un blog da una classifica, ma se andiamo a spulciare bene questa famosa classifica, si evince che nei primi 20 posti al Max 3 o 4 meriterebbero di essere menzionati come blog su Gnu/Linux, il resto sono solo dpkg -i pacchetto, dpkg -i pacchetto, dpkg -i pacchetto ecc ecc. La forma è importante quasi quanto il contenuto. ciao

  14. premesso che le persone non andrebbero giudicate né bene né male dal loro modo di scrivere poiché esistono delle motivazioni psico-fisiche che possono alterare l'esposizione scritta.A parer mio personalissimo il tuo modo di presentare le informazioni è molto scadente, deficitario, impreciso e distratto. Spesso alla fine di un articolo mi chiedo quali possono essere i motivi reali per cui tu l'avessi scritto se non per pura facezia.La ricerca forzata della simpatia rende difficoltosa la concentrazione su un determinato argomento e disperde le informazioni reali.ammiro però il tentativo di imitare lo stile di felipe, infilando in discorsi quasi mai seri, informazioni vagamente tecniche.è uno stile, a qualcuno può piacere, a qualcun altro no.per il target che persegui è mediamente valido.

  15. @Muflone aka ubuntrucchi.questa me la devi… io seguo sia te che il picchio e ovviamente i vostri stile di scrittura sono diversi. Però scrivere:"per il target che persegui è mediamente valido."e visto le critiche che muovi prima, è offensivo un pò nei confronti sia dei lettori di picchiopc sia nei riguardi di quelli che seguono si picchiopc che te. Mi dispiace ma ribadisco mi sento profondamente offeso… e da una persona molto avanti quale ti reputo, una cosa del genere non me l'aspettavo…Con stima.artic80

  16. @JuhanPer me è finita lì, mi dispiace solo che poi si esagera. Passi il criticare i modi di fare di un blogger, ci sta anche, perchè ovviamente la critica per come la vedo io è costruttiva. Ma far passare i lettori come dei "babbalucchi" non ci sta. Ognuno ha i lettori che si merita. Tra l'altro (l'ho anche detto), stimo moltissimo Muflone e lo seguo da un sacco di tempo, ne apprezzo il modo di scrivere e soprattutto la preparazione (non dimentichiamo che i suoi programmi sono finiti nei repo ufficiali di ubby), ma sentirmi dire da lui che "faccio parte di un certo target" non mi piace. Comunque per me è finito tutto, ribadisco non mi piace il modo con cui ha dato la sua risposta/parere… tutti gli altri, fino a quando non dimostrano di essere superiori a picchiopc nello scrivere o nel porsi alle masse, per me restano lì dove sono…

  17. @artic80perché mai ti senti offeso?il target di questo blog (opinione personale II) e` un pubblico di lettori interessati al lato ironico/faceto, non ad informazioni tecniche (perché onestamente non ne vedo).E' un blog personale e l'autore può scriverci quel che preferisce, incluso il non-sense e leggere informazioni non-sense non significa essere stupidi, non v'è ragione di offendersi.tutti facciamo parte di un certo target dalla visione di una board qualsiasi, il target del sito panini comics è un pubblico interessato a fumetti e manga. non ci si dovrebbe offendere solo perché qualcuno identifica i suoi lettori come interessati ai fumetti.Confermo quindi ciò che ho detto in precedenzasalutiFabio aka Muflone

  18. @Muflonenon mi sono offeso per quello che hai scritto… ma per come è stato scritto. Comunque nessun problema, andiamo avanti e ritorniamo all'argomento principale ossia Linux, OpenSource e quant'altro, scritto e rivisto in tutte le salse (tecniche, burlesque o pseudoerotiche).Nulla di personale Muflone, anzi per me è finito tutto lì ;)Rinnovo la mia stima.Antonio aka artic80

  19. @ Artic80 & FabioNon ho scritto questo post per creare inutili flame, ma come spunto per una mia riflessione, quindi ognuno deve essere libero di esprimere le proprie opinioni anche se non piacciono a tutti.Fabio ha espresso un suo pensiero e come tale deve essere rispettato.Quindi chiedo di finirla amici linari (penso che ora si possa dire juhan :D)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...