Shutter lo pseudo sostituo di Gimp

Salve ragazzi bentornati, oggi ero alla ricerca di un piccolo sostituto o meglio di una pseudo-alternativa a Gimp.

Ora dico non sono un sostenitore della rimozione di Gimp dall’installazione di default ma comprendo le motivazioni di ciò (lo spazio del cd è Caino!).

Ora torniamo alle nostre alternative, ce ne sono tante ma una mia a colpito in particolare anche perché mi è stata consigliata da molte persone.

Sto parlando di Shutter, piccola applicazioni che secondo me dovrebbe trovarsi preinstallata nella prossima LTS.
Potete installare Shutter sia usando il pacchetto precompilato .deb oppure usando i comodi PPA, io ho usato questi ultimi perché (almeno su Jaunty) dovevo installare a mano una dipendenza e non mi andava di mettermi a cercarla a mano:

Per Jaunty:

deb http://ppa.launchpad.net/shutter/ppa/ubuntu jaunty main
deb-src http://ppa.launchpad.net/shutter/ppa/ubuntu jaunty main

Per Karmic:
deb http://ppa.launchpad.net/shutter/ppa/ubuntu karmic main
deb-src http://ppa.launchpad.net/shutter/ppa/ubuntu karmic main

Una volta aggiunto i PPA potete anche aggiungere la chiave di autenticazione:

sudo apt-key adv --keyserver keyserver.ubuntu.com --recv-keys 5017D4931D0ACADE295B68ADFC6D7D9D009ED615


In fine installate con:
sudo apt-get install shutter

Shutter permette di screentoppare il nostro desktop o di importare immagini dal proprio disco fisso.


Una volta importata l’immagine sarà possibile effettuare delle piccole ma utili modifiche, vediamo qualche esempio:
Come potete vedere l’applicazione mira a modifiche utili a presentazioni o ha pubblicazioni su degli articoli.

Non ha certo la vocazione all’editing di Gimp ma per l’utente base che deve apportare piccole modifiche va più che bene anzi devo dire che rasenta la perfezione visto che oltre ad avere un buon numero di effetti grafici e altri fronzoli è anche stabile e leggero. In oltre dispone di un sacco di plugins già installati di base il che semplifica non di poco la vita dell’utente.

Ma come ho detto prima è uno pseudo sostituto infatti se uno vuole apportare modifiche un po più avanzate bisognerà sempre affidarsi a programmi come Gimp.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...