Intervista ad Idl3

Salve ragazzi ben tornati, oggi l’intervistatore pazzo appena tornato dalla facoltà ha colpito un’altra vittima.

Il Picchio è atterrato sulla testa di Luca il gestore del giovane blog Idl3:
Bene mettevi comodo, prendete i chinotti freschi e godetevi lo spettacolo:

Ciao Idl3 presentati ai mie lettori:

Idl3: Che dire, sono un giovane vecchio, o un vecchio giovane, vista l’età.
Picchio: xD

Idl3: Mi sono sempre appassionato ai computer fin dall’ormai lontano 1994. Anno in cui comprai il primo pc. Indovina la marca?

Picchio: IBM ?

Idl3: Olivetti, era l’M300-28.

Picchio: Wow Picchio il mitico olivetti.

Idl3: Gia’, quando ancora l’Italia faceva qualcosa di tecnologico. Ecco una chicca, una vecchia foto dell’Olivetti http://h1dr0gen0.altervista.org/foto/001.jpg

Idl3: Nota i dinosauri nello sfondo e il dinosauro in primo piano. A, nela foto c’e’ anche la stampante ad aghi (aveva anche il carrello) e il mouse logitech, con tre tasti e la rotellina. Li c’era windows 3.1, con i suoi 7 floppy.

Picchio: WoW questa si che è preistoria xD

Picchio: pensa che l’italia ha inventato parte del web, le tv HD, la radio e tutto il resto xD

Idl3: E la Sardegna ha inventato l’internet libero.

Picchio: xD

Picchio: Che pc possiedi ora ?

Idl3: Ho un desktop di otto o nove anni fa, un assemblato (ci sono piu’ marche li dentro di un negozio di elettronica) e il portatile e’ un asus della serie A6000.

Picchio: xD

Picchio: OS installati ?

Idl3: Sul Desktop c’e’ stato prima Win Me, poi Win ’98 (si sono tornato indietro), poi Mandrake, poi QiLinux, poi Slackware, poi Ubuntu, poi Win XP e ora Win XP e XUbuntu. Nel portatile invece Debian.

Picchio: Cosa ti ha spinto a passare a linux ?

Idl3: Principalmente la curiosita’, poi il senso della moralita’. Nel senso che non vedo perche’ dovrei usare un OS piratato quando posso averne legalmente uno migliore (l’alternativa di acquistare la licenza di Windows non mi era passata per la testa).

Picchio: e chi li ha mai pagate le licenze xD

Idl3: Shhh non dirlo che ti arriva la finanza in casa.

Picchio: xD

Picchio: DE preferito ?

Idl3: Prima usavo Gnome, ma adesso mi sono affezionato a Xfce, lo trovo molto carino.

Picchio: Cosa ne pensi del tanto atteso Gnome 3.0?

Idl3: Che e’ troppo atteso. Quanto manca ancora alla sua uscita? Mi sa che si parla del 2010 vero?

Picchio: si ad aprile dovrebbe esserci la final relese.

Picchio: ma secondo te porterà delle vere innovazioni ?

Idl3: Innovazioni senz’altro, pero’ dipende da cosa uno si aspetta. Ad esempio io degli effetti sbrillucicanti dei DE farei volentieri a meno, non le considero innovazioni. Ma a molti piacciono queste cose, quindi ben vengano.

Picchio: Quindi per te basta che funzioni, non importa che ci sia un cubo o altre chincaglierie ?

Idl3: Esatto, tra l’altro amo il terminale, molti programmi li uso da terminale, immaginati quindi cosa me ne faccio di compiz e fratelli.

Idl3: Te l’ho detto sono un giovane vecchio (o vecchio giovane) xD.

Picchio: Ma allora a te non importa che linux si diffonda a livelo mondiale ?

Idl3: O certo che si, per questo ho scritto “Ma a molti piacciono queste cose, quindi ben vengano.” Il pericolo non e’ negli effetti grafici, il pericolo e’ nell’eccessiva semplificazione di certi processi.

Picchio: Hai mai avuto grossi problemi con linux? Hai mai dovuto formattare o resettare ?

Idl3: Si, ogni tanto (specie con Ubuntu che mi divertivo a stuzzicare) dovevo magari non formattare, pero’ resettare. Spesso incasinavo la grafica. Giocando un po’ troppo su configurazioni e driver.

Picchio: quindi ti puoi definire un vero smanettone ?

Idl3: Si, nel senso cattivo del termine pero’, perche’ difficilmente imparo dai miei errori.

Picchio: xD

Idl3: Tipo dimenticarsi di fare il backup del file di configurazione di xorg, questo e’ un errore che faccio spesso.

Picchio: LOL, quindi hai degli attacchi di niubbiagine sporadica ?

Idl3: Piacendomi cercare di fare sempre cose nuove che non conosco, direi che gli attacchi di niubbagine non sono per nulla sporadici.

Picchio: xD

Idl3: Anche se ultimamente sto’ imparando a documentarmi meglio prima di fare una cosa.

Picchio: Cosa ne pensi del mondo open source ?

Idl3: E’ un ottimo trampolino di lancio per gli sviluppatori in gamba.
Pero’ da quando c’e’ il Free Software prediligo quest’ultimo, senza nulla togliere all’importanza che ha rivestito e che ancora avra’ l’open source.

Picchio: Quindi ti potresti definire un filo-stalmiano ?

Idl3: Devo dire che sono rimasto affascinato dalla figura di Richard Stallman. Non credo che come qualcuno pensa, cio’ che predica Richard vada bene solo in via teorica. Credo che ci sia spazio anche per un software libero in questo mondo. Una sorta di bene pubblico, come l’informazione.

Picchio: be in questo caso sono d’accordo anche io, all’università capitano spesso questi discorsi.

Picchio: Cosa diresti a Richard Stallman e a Linus Torvalds ?

Idl3: Non credo di sapere cosa dire. Magari a Richard lo abbraccio (sembra uno zio buono), a Linus magari gli chiedo se non ha mai pensato di scrivere un’altra versione del Kernel Linux.

Picchio: quindi tu saresti favorevole ad un nuovo microkerl stile OS X ?

Idl3: Sarei favorevole a che esistesse anche questa possibilita’ di scelta.

Picchio: Cosa diresti a Bill Gates ?

Idl3: Ma a me e’ sempre stato simpatico, l’hanno dipinto come un demonio, ma se non ci fosse stato windows mi chiedo se i pc avrebbero avuto questa diffusione, e se non avessero avuto questa diffusione, io, avrei mai cominciato a usare il computer?

Picchio: be ci stava già pensado Steve Jobs a questo con il suo Apple Machintosh copiato dalla Xerox.

Idl3: Quindi gli direi “Ciao, il tuo libro la strada che porta al domani e’ orribile, pero’ l’ho comprato”.

Picchio: xD

Idl3: Non so, Jobs non e’ mai stato un imprenditore di successo, non basta l’idea buona, ci vuole anche chi la sappia proporre. E anche chi la sappia rinnovare e continuare a vendere.

Picchio: Cosa ne pensi della nuova versione di Ubuntu?

Idl3: Ubuntu mi piace, e’ il vero OS GNU/Linux per masse, il primo e’ stato Mandrake, ma non aveva dietro la capacita’ imprenditoriale che dicevo prima. Pero’ preferisco Debian, Ubuntu e’ troppo frenetico per i miei gusti.

Picchio: Hai un software preferito?

Idl3: Sono indeciso tra Octave e LaTex, anche se LaTex non rientra proprio in software.

Picchio: Cosa ti ha spinto ad aprire un blog e da dove deriva il suo nome ?

Idl3: Mi chiedevo dove potevo scrivere i comandi che uso raramente per non dimenticarli, dove potevo mettere i link ai siti o alle pagine che mi incuriosivano senza rendere i preferiti di Firefox (in realta’ IceWeasel) chilometriche. Allora ho aperto il blog.

Idl3: Il nome Idl3 deriva dall’inglese idle (pigro) con il 3 al posto di e perche’ fa figo, ma soprattutto perche’ idle c’era gia’ su wordpress. Tra l’altro se vai su http://idle.wordpress.com/ noterai che c’e’ solo un post (quello di benvenuto) del 24 ottobre 2005. Piu’ pigro di cosi’ il tipo.

Picchio: xD

Picchio: Mi citeresti l’intervista su di un tuo post?

Idl3: Certo🙂

Idl3: A che quota sei con le interviste?

Picchio: ba saranno una ventina xD

Idl3: Ah ah ah, quando arriverai a 100 ti citeranno sui TG.

Picchio: ma LOL magari xD

Idl3: Ci mettono di tutto nei TG, aggiungi un UFO al sito e vedi come si interesseranno a te.

3 thoughts on “Intervista ad Idl3

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...