Riflessioni: Browser per Linux

Salve ragazzi, oggi sono qui per esporvi alcune mie riflessioni sul mondo browser.

Se mettimo un attimo da parte il nostro amato volpino e cerchiamo nella vastita di browser disponibile nella rete, chi realmente emerge nella folla ?

Be ecco quelli che sono maggiormente famosi:

Opera: di cui vi avevo parlato nei miei primi articoli, trovo che sia quello che spicca di più fra tutti gli altri grazie anche al bacino di utenza che è sempre in espansione;

Midori: piccolo browser che trovo un po scarno come interfaccia, dispone di tutte le opzioni di un comune browser 2.0 ma non mi a fatto un grande impressione, a mio avviso sembra più una progetto mirato alla sola e semplice navigazione sensa tanti fronzoli, come velocità siamo negli standard 8 secondi per caricare la mia home page;

Arora: è stato definito il safari per Linux, è penso lo sia veramente, è completamente tradotto nella nostra lingua, ed è basato su webkit lo stesso motore che anima Safari e Chrome. Lo trovo molto scattante visualizza la mia home page in 5 secondi netti (certo pero il mio volpino la visualizza in 3 secondi ma questa è un’altra storia). Stessa storia come Midori niente fronzoli, sembra proprio che i progetti minori mirino solo ad un’usabilità standard;

Epiphany: è il secondo browser di Ubuntu e di Gnome in generale, lo trovo ottimo per navigare davvero veloce, solo 4 secondi per caricare la mia Home Page, è un browser che come safari è strutturato per un determinato tipo di abiente desktop quindi si comporta bene anche come consumo di risorse, è possibile averlo con Webkit o con Gecko quindi si presente come browser flessibile oltre che leggero, se si mettessero di impegno potrebbe competere con gli altri browser più blasonati (almeno su Linux);

Quindi tirando le somme si evince che se non ci fosse Firefox, il mondo Open non avrebbe un browser di punta, ma tanti piccoli browser che svolgono tutti il loro lavoro egregiamente sensa pero spiccare (se si esclude Opera che è da sempre incompreso).

Adesso non ci rimane che aspettare Chrome è sperare che si riveli tale rivoluzione nel mondo browser, i primi segni di speranza ci sono, come le skins e i primi addons, in oltre grazie al grande bacino di utenza di google ed a una grande campagna mediatica esso si sta via via imponendo come browser primario nei pc, lo vedo anche io, nel 60% dei negozi con i pc, Chrome è il browser di defualt (almeno nella mia città).

Certo per una cosa continua a frullarmi in testa, anche se il prodotto è Open, non c’è sempre il rischio di un controllo illecito da parte di Google, certo per windows c’è già qualcosa che permette di schermarsi dal controllo di Google sul browser, ma per gli altri OS ?

Quindi in conclusione ringraziamo mamma Mozilla per Firefox è speriamo che Chrome mantega le promesse e non diventi un software spia per ricerché di marketing.

PS: Tengo a precisare che queste sono solo opinioni soggettive che possono cambiare da persona a persona.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...