Converti i file .rpm in .deb in pochi secondi con Alien

Salve ragazzi ben tornati sul nido, oggi mentre mi grattovo beatamente la pancia davanti al condizionatore (in camera da letto quindi non al pc) ricevo una chiamata da un mio amico:

Driiin Driiin;

Io: Pronto ?

Mio amico: Picchio ciao.

Io
: o ciao come va ?

Mio amico: bene, ma ti volevo chiedere una cosa, ti ricordi che sul mio pc nuovo sai quello piccolo ci ho trovato quella cosa sopra si sai quel sistema… come si chiama Slinnux.

Io: (trattengo a stento la risata) e gli dico: a si ci ha trovato la distro linux Suse (il mio amico ha il mio stesso netbook l’HP mini 2133 che dentro a preinstallato la distro di novell Suse) che c’é ha problemi ?

Mio amico: No è che Suse non mi piaceva tanto e ho formattato ora ho quello che mi avevi detto tu…ti ricordi quella col topo.

Io: (in lascrime dalle risate, respiro a fondo e ricomincio ha parlare) a si Xubuntu (quado aquistò il pc conoscevo già la distro pre-installata cosi mi offri di formattare e installare il topo come lo chiama lui ma il mio amico si rifiuto cosi ora dopo due mesi ha cambiato idea e googlando ha fatto tutto da solo!!! senza distruggere il pc!!).

Mio amico: Si quello ma ho dei problemi…

Io: che tipo di problema ? (già cominciavo a sospettare il peggio sudando freddo!! cose sul tipo kernel panic o fusione del disco fisso, si lo so che sembra esagerato ma il mio amicone ha distrutto 5 pc di cui uno con win95, due con win98, uno con winXP e il penultimo con $Vista dopo solo 6 mesi di utilizzo non so come faccia ma ci riesce solo lui cosi un giorno mi chiese consiglio su quale pc comprare e possibilmente risparmiando, cosi lo indirizzai sui netbook piccoli ed economici ma soprattuto equipaggiati con linux che è anti-vairus).

Mio amico: Non riesco ad installare nessuna della mie vecchi applicazioni che usavo su Suse non mi partono i file di installazione.

Io: forse sono scaricati male, prova a riscaricarli.

Mio amico: No prima di formattare ho salvato tutto sulla penna ma non mi parte nulla (in quel momento capisco e mi piscio quasi sotto dalle risate, i pacchetti di installazione che usava il mio amico sono .rpm tipici pacchetti delle distribuzionicome Mandriva, SuSE o Fedora al contrario le distro come Ubuntu (debia-based) usano i .deb ecco perché non gli fungeva nulla).

Io: aspetta una attimo che mi connetto su Skype.

Chiudo la chiamata e accendo il mio piccolino già sapendo che soluzione usare cioè Alien.

Alien è una fantastica applicazione per il terminale che ti permette con un solo comando di convertire pacchetti .rpm in .deb

Prima di tutto si installa Alien:
sudo apt-get install alien

e poi si impartisce il comando:
sudo alien -d nomefiledaconvertire.rpm

per ritrovarci nella stessa cartella del file .rpm il pacchetto .deb pronto da installare.

Morale della favola:
Amico contento e felice con il topo e io mi sono fatto due sane risate.

8 thoughts on “Converti i file .rpm in .deb in pochi secondi con Alien

  1. In realtà come dice Lazza non gli hai dato un consiglio molto buono =).
    Impiegava meno tempo (e con risultati migliori) reinstallandosi i programmi prendendoli dai repo o scaricandoli in deb!

      • Sì ma la domanda allora è: perchè mi è finito tra i feed questo articolo di (3??) 5 anni fa?😄
        Non mi ero proprio accorto che fosse vecchio, anzi non avevo nemmeno guardato andando sul sicuro. Mai fidarsi di Google! lol

      • Ora che vedo meglio è di soli 3 anni fa xD

        Forse ti è apparso tra i feed perché qualche giorno fa avevo editato questo post perché mi ero accorto di un errore di battitura e l’ho corretto allora per errore Greader l’ha interpretato come un nuovo post xD

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...