I 10 motivi per non usare Internet Explorer

Nella guerra fra i browser che oggi è sempre più cruenta il browser che sta colando a picco nella classifiche di utilizzo è Internet Explorer, tuttavia esso rimane sempre in testa alle classifiche di utilizzo (anche per il fatto che è già preinstallato nei sistemi Windows) ma perché? Molti utenti infatti continuano ad usare il browser di casa Microsoft perché semplicemente non conoscono la ragione per cambiare browser. Oggi io vi darò ben dieci motivi, proprio cosi dieci motivi per non utilizzare più Internet Explorer e usare un browser alternativo come Firefox ,Opera o Chrome.

1) Sicurezza, Explorer essendo il software più usato è anche quello più bersagliato dai malintenzionati;

2) Velocità, il motore di renderig delle pagine di Microsoft (Trident) è molto più lento dei suoi concorrenti, rallentando la navigazione;

3) Privacy, essendo un software proprietario è soggetto al volere della Microsoft e quindi perfettamente controllabile da remoto mettendo a rischio la nostra riservatezza;

4) Personalizzazione, a parte qualche piccolo plug-in Internet Explorer non si può personalizzare facendoci venire un senso di monotonia mentre navighiamo;

5) Funziona solo su Windows, se per caso dovessimo passare ad un altro sistema operativo? (ad esempio Linux) dovremmo per forza adattarci ad un altro browser perché Explorer non è multi-piattaforma;

6) Facilità di utilizzo, la gestione dei segnalibri e dei feed rss è scomoda e non incita l’utente ad utilizzarli;

7) Perché restare indietro? Il 35% degli utenti mondiali usa ancora IE6! che è ora mai obsoleto e pieno di bachi che metto a rischio la sicurezza del pc;

8) Sviluppo di nuovi protocolli, Perché far venire gli incubi ai poveri web master che devono tener conto di vecchi standard web rischiando di rendere incompatibili i loro siti ad altri browser più moderni;

9) Crash!!!, continui bug e crash affliggono IE rendendo la navigazione insopportabile;

10) Aggiornamenti?? Gli unici aggiornamenti che vengono rilasciato durante la vita di un versione sono per emergenze gravi di sicurezza, mentre aggiornamenti per la velocità e la stabilità sono rarissimi, al contrario altri browser rilasciano periodicamente aggiornamenti che coprono tutti i settori cruenti del browser (velocità, stabilità, sicurezza).

Allora?!?! state ancora leggendo questo articolo usando IE? Corrente a provare altri browser più moderni come:

Firefox

, Opera

o Chrome.

Annunci

4 thoughts on “I 10 motivi per non usare Internet Explorer

  1. @ AnonimoO_O Io non la vedo cosi a mio avviso Opera è il migliora tra tutti, Opera ha introdotto la ricerca rapida, la ricerca intelligente, la visione rapida dei preferiti e della cronologia, la sincronizzazione tra più pc.Gli altri hanno solo copiato e avuto più astuzia del team di Opera, se Opera ha delle lacune è solo a causa della sua scarsa diffusione null'altro.Certo paragonarlo ad IE è come dire una bestemmia, Opera lo fa a pezzettini. IE è un mostro che deve morire se voglia un web più sicuro e pulito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...