Appunti della settimana #13

Qualche settimana fa VLC non ne voleva sapere di avviarsi, dalla shell mi dava questo errore:
[0x22c8108] main libvlc: Running vlc with the default interface. Use 'cvlc' to use vlc without interface.
Segmentation fault (core dumped)

Dopo qualche ricerca su Google ho trovato la soluzione al mio problema:

sudo pacman -S vlc

sudo /usr/lib/vlc/vlc-cache-gen -f usr/lib/vlc/plugins

:# /dev/null/

Fonte

Appunti della settimana #11

Dopo l’ultimo update di Arch ho notato che alcuni pacchetti mi sputavano fuori degli errori inerenti ai permessi che differivano tra filesystem e il pacchetto stesso, tipo cosi:

attenzione: i permessi delle directory differiscono su /usr/nomedir/nomepacchetto/
filesystem: 755 pacchetto: 2755

Per risolvere il problema basta usare chmod e cambiare i permessi del pacchetto:

sudo chmod 755 /usr/nomedir/nomepacchetto/

:# /dev/null/

Fonte

Arch Linux: condividere stampante in rete locale

Non so il perché ma certi PDF sono diversi, tipo uno mi diceva che gli mancavano i moduli XFA e dunque non mi faceva aprire il file correttamente. Ma ovviamente c’era la necessità di stampare il tutto dunque ho dovuto condividere la mia stampate con il pc di mio padre che usa Windows XP, dove si riusciva a leggere il file.

Prima di tutto dobbiamo avere installato cups e poi si deve configurare la nostra stampate, una volta fatto editiamo il file di configurazione di cups:

sudo nano /etc/cups/cupsd.conf

e aggiungiamo queste righe in grassetto:


# Restrict access to the admin pages...
Order allow,deny
Allow all

# Allow shared printing...
Order allow,deny
Allow all

Fatto questo salviamo il file e riavviamo cups per sicurezza:
sudo systemctl restart cupsd.service

Ora sempre per sicurezza adiamo su Impostazioni di sistema>Stampati e selezioniamo la voce “Condividi questa stampate” se non è già selezionata. Se vogliamo essere pignoli controlliamo anche le voci su Preferenze di sistema: “Permetti la stampa via internet” e “Condivisi le stampanti connesse a questo sistema”.

Ora andiamo sul pc con Windows, dal pannello di controllo clicchiamo su stampanti e installiamone una nuova scegliamo di installare una stampante condivisa in rete. Ci verrà chiesto di inserire l’indirizzo della stampante che dovrebbe essere del tipo:

192.168.1.XXX:631/printers/nome_della_stampante

Se non conoscete l’indirizzo ip locale potete saperlo digitando il comando ifconfig e alla voce inet dovreste trovare il vostro ip locale, se ifconfig non funge provate con ip addr. Per il nome della stampante invece vi basterà leggerlo dalla voce “Stampanti” su Impostazioni di sistema alla voce “nome”.

stampante_condivisa_archlinux

Aggiunta la stampate selezionate il drivers corretto e se non lo trovate niente panico potete installarlo da cd, se non avete il cd selezionate un drivers generico o quello con il modello più vicino al vostro (come ho fatto io), dovrebbe andare bene.

Ora provate a lanciare una stampa di prova e se la stampante risponde abbiamo finito!

:# /dev/null/

Fonti: 1,2,3,4