Ma dove sta il blututto!?

Ok ero tutto tranquillo e beato mentre mi trastullavo con la mia Debian box, avevo anche messo uno sfondo nuovo:
Quando decido a aprire il piccione per chattare un po, cosi mi contatta un mio amico:

Amico: We picchio ma le foto dell’altra sera me le puoi passare ?

Io: O ciao, certo subito! Il tempo di passarle al blututto :)

Cosi cerco l’iconcina del blututto ma NON la trovo!

Un po contrariato dell’assenza di questo demone essenziale (visto che su KDE era presente) decido di indagare, dopo tipo 10 minuti di ricerche butto giù due bestemmi e decido di cercare il demone che si occupa delle connessioni blututto su LXDE.

Si chiama “blueman” (omino blu…. mi ricorda qualcosa…..a certo i puffi!) cosi do un bel sudo apt-get install blueman e noto che effettivamente non era installato, cosi lo installo e attivo il blututto del cellulare.
L’operazione è banale basta dargli i permessi di dialogare con il pc (non ho messo manco il pin per inviare le foto) e ho inviato le foto senza problemi :D


Quindi si può affermare che Blueman è il BENE!

PS: Se vi interessa qui ci una cronologia dei mie sfondi :D

PS#2: Come ricordatomi dai commenti eccovi le graficoserie:
Tema (attenzione il tema è per Openbox quindi non funziona sulle normali versioni di Ubuntu).

Nokia N900


Salve ragazzi, ben tornati, so che abitualmente non parlo di argomenti inerenti ad Hardware ma di questo hardware (e che hardware!!) non si può evitare di parlare.

Come avrete intuito dal titolo, voglio presentarvi l’ultimo gioiellinno di mamma Nokia, l’N900.

“Perchè tanto clamore?” mi chiederete, be perchè il sudetto gioiellino monterà un OS linux based: Maemo 5, che è figlio di mamma Debian quindi fratellino di Ubuntu, anche se amo Symbian OS e credo che avrà una vita molto longeva non posso fare a meno di complimentarmi con Nokia di aver inserito Maemo sul suo prossimo cellulare di punta.

Dico cosi perché siamo difronte (secondi il mio modesto parere che è assolutamente soggettivo) al successore al trono del mitico N95 8Gb.

Infatti per il modico prezzo di 599 euri (che non sono i 699 dell’N96 e nemmeno i 799 con cui era partito l’N97) ci porteremo a casuccia un vero e proprio Netbook (di fascia medio bassa perché gli ultimi netbook rivaleggiano con facilita con i cari notebook).

Ma veniamo alla ciccia, ecco le specifiche tecniche che troveremo sotto il cruscotto del piccoletto:

Dimensioni

Design: Apertura a scorrimento laterale
Dimensioni: 110,9 x 59,8 x 18 (19,55) mm
Peso (con batteria): 181 g

Display e interfaccia utente

Dimensioni: display touchscreen da 3,5″
Risoluzione: 800 x 480 pixel (WVGA)
Accelerazione grafica 3D con supporto per OpenGL ES 2.0

Memoria

Fino a 32 GB di memoria interna
Estensione tramite memory card microSD fino a 16 GB (disponibilità attuale), con sostituzione della memory card anche a telefono cellulare acceso

Operatività

Quad-band EGSM 850/900/1800/1900, WCDMA 900/1700/2100
Commutazione automatica tra bande GSM
Modalità offline

Connettività e Rete dati

Bluetooth versione 2.1
GPRS classe A, multislot classe 32, velocità massima fino a 107/64,2 kbps (DL/UL)
EDGE classe A, multislot classe 32, velocità massima fino a 296/177,6 kbps (DL/UL)
WCDMA 900/1700/2100. Velocità massima PS fino a 384/384 kbps (DL/UL)
HSPA, velocità massima fino a 10 Mbps (DL), 2 Mbps (UL)
Wi-Fi IEEE 802,11b/g

Fotocamera da 5mpx con autofocus e dobbio flasch al Led

Processore MAP 3430 da 500mhz e un 1gb di Ram

Unica pecca del gioiellino è l’assensa di multi-tuochscreen (almeno per ora chissa magari mammina nokia si deciderà a pagare il brevetto ad Apple) che si rileverà l’unica grande assenza visto che rimane unica prerogativa del tanto blasonato Iphone.

Il telefonino dovrebbe essere sugli scaffali per ottobre 2009 (io sto meditado sul fatto di cominciare a risparmiare ora oppure comprare il tutto a natale).

Di seguito vi lascio ad un bel video di presentazione in HD direttamente dal tubo: