Cazzeggio Day

Oggi è stata una giornata dedicata al cazzeggio, niente lezioni (ho boicottato l’unica che avevo oggi insieme a mezza facoltà), sveglia alle 11.00, colazione abbondante (molto…anzi parecchio!).

Cosi accendo il pc e mi dedico al cazzeggio digitale e aprendo Google Reader (sempre sia lodato) scopro come riempire la giornata e sono sicuro anche molte altre!

io mentre cazzeggio sul web

In pratica ho scoperto un nuovo gioco nativo per GNU/Linux, un gioco maniacale perfetto per noi nerd che amano il genere fantasy e magari anche quello strategico a turni *_*

Be è il mio caso quindi bando alle ciance vi presento “The Battle for Wesnoth”

ecco il menu principale del gioco :D

Per i veterani della strategia a turni sarà oro colato per chi è nuovo del settore forse sarà difficile da capire e da amare, ma vi assicuro che anche se il tempo sarà scandito da turni il gioco è frenetico, la storia è avvincente e la grafica non è davvero bella. Ovviamente nello scenario fantasy troverete le ormai famose razze: Elfi, Orchi, Umani, Nani, Draghi, ecc.

ecco una scena del gioco :D

La comunità italiana è folta (infatti il gioco è totalmente tradotto nella nostra lingua) ed è presente un bel portale, oltre tutto il gioco è già presente nei repo di Ubuntu (la versione 1.6) ma per chi volesse la versione sempre aggiornata è possibile aggiungere questo ppa (dove è presente la versione 1.8) gestito dal mitico Valdan :D

Ogni anno la comunità italiana organizza un torneo in rete in cui è possibile scontrarsi con i più forti giocatori italiani :D

Per il resto lascio a voi scoprire il gioco vi dico solo che ho testato il tutto per diverse ore sulla mia Ubuntu 10.04 con un processore Intel Pentium D (mono core) da 3.0Ghz e una scheda video ATI Radeon HD 4850.

Update:
Sembra che nei repo di ubuntu 10.10 sia presente la versione 1.8.5 quindi per chi sta su maverik non c’è bisogno di aggiungere il ppa di valdan :D

:# /dev/null/

Succosissime novità della Lince

Salve ragazzi bentoranti, oggi sempre dal mio piccolino (ormai diventato la mia unica fonte di accesso alla rete) sono venuto a conoscenza di interessanti novità riguardanti la Lince.

Questa novità per cosi dire “speranzose” ci danno buone speranze per la qualità della prossima LTS di Canonical.

Ma adiamo al sodo:

Novità per il boot:

Grub 1.98 (finalmente un boot loader stabile!! Pare che dopo la ca$$ata di includere Grub 1.97beta sul Koala in quel di Canonical si siano resi conto che serve qualcosa di decisamente più stabile!);

Plymouth (finalmente un gestore del boot grafico (o bootsplash) con i contro ca$$i, tempi di avvio moooolto più rapidi e mooooooooolto più graficosi, senza nessuna schermata nera di frammentazione che affliggeva Usplash);

Novità Grafiche:

Drive Nvidia e ATI inclusi! ( i famosi drive Nouveau per Nvidia hanno già l’inclusione preliminare mentre per i possessori di una scheda ATI [come il sottoscritto] possiamo trovare gli ultimi drive per le ultime schede Radeon);

Nuovi temi più fighi è glassosi che mai! (le immagini parlano da se);

Nuovo Font per i numeri (evaiiiiiii);
Novità di sistema:

Applet di sessione separato dal gestore di stato di IM (in pratica l’applet in alto a destra che indicava il nome dell’utente connesso, e che gestiva anche lo stato degli IM come Pidgin adesso sarà seperato in due, un applet per la gestione dello stato e una per la gestione delle sessione di lavoro);
Nuovi nomi:

Ubuntu Netbook Remix ora Ubuntu Netbook Edition (la sostanza è uguale cambia solo il nome ora più azzeccato).

Nuovi Software:

Rimozione di Gimp (nooooooo che novità! tanto resta nei repo e quindi chi lo vuole se lo installa);

Inclusione di PiTiVI (noto software di video editing a cui presto saranno apportati diversi miglioramenti, e non so cosa lo faccia preferire a OpenShot visto che il suddetto è appena entrato in stable relese con la versione 1.0, bha scelte di Canonical);

Inclusione di gBrainy ( giochino per tenere allenata la nostra mente, cosa vorrebbero intende quelli di Canonical inserendo questo giochino ? Che magari che usa Ubby è un niubbo ?…..forse un fondo di ragione c’è xD io stesso sono uno pseudo-niubbo xD).

Novità Sfizziose:

Ubuntu Manual (Manuale di Ubuntu aggiornatissimo che verrà rilasciato e aggiornato ogni 6 mesi (nel comodo formato PDF) in corrispondenza con il rilascio delle relese di Ubuntu, pensate che il vecchio manuale presente nel wiki di ubuntu era rimasto in molte sue parti alla versione 6.04);
Ubuntu Music Store (si pensa ad uno store online in stile Itunes dove scaricare a bassissimo costo musica e copertine ma per ora non sono trapelate altre informazioni su questo tipo di servizio, si sa solamente che verrà integrato in Banshee e che si pensa ad un’accoppiata con Ubuntu One il servizio in stile Dropbox di Canonical).

Bene queste sono le novità più importati oltre a quelle che troveremo “sotto il cofano” della futura LTS, be che dire novità che fanno ben sperare in una relese che rimarrà (si spera sempre in positivo) nella storia di Ubby come lo è stata la 8.04.

PS: L’alpha 2 della Lince esce domani, io non so se la potrò provare, quindi chi la prova e vuole esprimere il suo parere lo può liberamente fare scrivendolo nei commenti :D

Fonti: Link; Link; Link ; Link

Ubuntu 10.04 LTS: Lucid Lynx [Riflessioni]


Ok ragazzi la notizia non è proprio freschissima ma mi sono concesso il tempo di riflettere un’attimo sulle discussioni che sono comparse in tutto il web sul nome del futura incarnazione di Ubuntu.

Be prima di tutto il nome, allora vi dico subito che a me non piace, ma neanche mi dispiace. Insomma non mi fa né caldo né freddo e tutto sommanto è un bel nome, certo magari c’era di meglio ma è pure sempre un buon nome.

Ok magari non rimarra impresso nella nostra memoria come Hardy Heron o Jaunty Jackalope. Ma a qualcuno è rimasto impresso il nome di Intrepid Ibex ? Be a meno certo il nome non mi dispiace ma non è nemmeno di grande effetto, lo stesso vale per la Lince Lucida (Lucid Lynx).
Certo il nome tradotto fa un po rabbrividire ma dobbiamo vederlo in una logica angolofona e non in quella neolatina.

Ora passiamo ad un altra nota dolente: Comparto Grafica

E si, come dice l’amico Mispy:”Anche l’occhio vuole la sua parte” Infatti sembra che Canonical sia sorda visto che anche nella prossima Relese stabile di Ubuntu (KK 9.10) non vi sia il tanto atteso cambio di look.

Be dico io non importa tanto lo posso modificare quanto voglio e come voglio il look della mia distro, ma per chi è agli inizi con Linux, magari queste cose le nota. Infatti in un mio precedente post avevo sottilienato l’importanza di ciò.

Ma andiamo avanti, altra notizia interessante è che la Lince Lucida non monterà il tanto atteso Gnome 3.0 per motivi di stabilità. Ora non vorrei scatenare un flame su:”meno stabilità per più grafica” infatti tale questione è stata ampiamente dibbattuta con KDE 4.

Ma quello che voglio sottilineare è che Canonical dovrebbe dare la possibilità di scegliere. Io penso che come su Debian anche su Ubuntu dovrebbe esistere un ramo Unstable (instabile). Questi rami sono presenti un tutte le più grandi distro come ad esempio Debian e Suse.

Se Ubuntu desse un pò di spazio anche all’utenza più curiosa e forse un pò più esperta magari la distro potrebbe crescere e migliorarsi ancora di più.

Certo non mi aspetto che la distro diventi contemporaneamente un cosa sia per “smanettoni” che per niubbi, ma che almeno dia più opzioni di sceltà e di sperimentazione.

Detto questo do la porla a voi cari lettori, voi cosa ne pensate di tutto ciò ?

Update: gli amici Barra e Daniele mi hanno gentilmente segnalato che Gnome 3.0 sarà opzionale sulla Lince Lucida, cosa che non sapevo, grazie :)