Le magie del doppio monitor

In un uggioso venerdì (che tanto uggioso non è visto che oggi scopro che è saltata la puntata di The Big Bang Theory) stanco delle solito risoluzioni del mio monitor (un 19 pollici in 4/3, si il mio 22 pollici è stato confiscato al padre visto che ha rioccupato il vecchio fisso [Leggi ha riformatto tutto perché IL SUO windowsXP era una fabbrica di virus], quindi ciao ciao schermo da 22 per il momento) mi sono deciso a provare le magie del doppio monitor.

Cosi ho preso l’uscita VGA del monitor da 22 pollici e l’ho collegata al piccino, poi ho detto a Scotty di dare energia e fu magia, in appena 5 secondi avevo il monitor grande riconoscito, ho solo dovuto scegliere quale risoluzione settare per il monitor secondario (1680×1050) e il desktop esteso era già bello e pronto per essere usato.

Il tutto è stato realizzato sulla mia Arch con KDE 4.8 con una scheda video intel integrata:

[picchio@luke ~]$ lspci
00:02.0 VGA compatible controller: Intel Corporation N10 Family Integrated Graphics Controller (rev 02)
00:02.1 Display controller: Intel Corporation N10 Family Integrated Graphics Controller (rev 02)

Ok adesso vado a calmare le mie erezioni multiple con StarWars, che la Forza sia con voi!

:# /dev/null

PS: Si ok utilmamente sto scoprendo cose come l’acqua calda ma che ci volete fare :P

PSS: Condivido con voi anche il mio post su FriendFeed.

Cazzeggio Day #5 My StartPage

Oggi dopo una noiosa lezione in facoltà sono tornato a casa con l’idea di ripassare un po l’html, un po per gioco, un po perché vorrei ritentare di dare l’esame di elementi di informatica (che non riesco a passare per colpa di quel sarca$$o di javascript) cosi ho riaperto il fido bluefish (che anche su kde fa la sua figura).

Ordunque ho buttato giù in mezz’oretta (dopo essermi ripassato un po di tag) questa paginetta:

pupposa no ?

Molto banale ma è quello che volevo credo che la userò sul piccino o magari non la userò mai, oppure ci aggiungerò una funzione ricerca che si connetta a google (se trovo il codice js in rete magari).

Detto questo ecco qui il codice html, chi lo sa magari a qualcuno potrà tornare utile :)

#: /dev/null/

PS: perdonatemi l’uso del tag align anche se vietato dalla w3c (perché è meglio usare il foglio di stile .css) ma si tratta solo di una paginetta statica che spero non venga usate in rete ma solo in locare :)

PS#2: A si quello è KDE 4.6 sulla mia Debian :D È finalmente arrivato l’update su repo di kde non ufficiali ed è classificato come experimental.

I nostri fumetti con shutter :D

Questa sera buttando il solito occhio su 4chan e l’altro su Guugle Readerz ho notato questo bel post di Santiago (che ringrazio ancora per le lollate via email dell’altra sera xD) che ci spiega molto semplicemente come creare dei fumetti (sapete le nuvolette che fanno parlare i personaggi nei vostri manga/ecchi/hentai preferiti ?) con Inkscape. Ora non ho nulla in contrario nell’uso di Inkscape sopratutto se si tratta di grafica vettoriale, ma quando si tratta di cazzeggio lasciamo fare le cose al nostro iper cazzuto shutter :D

Ordunque prediamo una foto a caso dall’internette, ecco tipo questa:

ecco una tipica immagine dell'internette

Eccola dopo 60 secondi di trattamento con shutter:

figa vero ? L'effetto di shutter intendo!

Dunque il procedimento è cosi banale che quasi mi vergogno a descriverlo, allora aprite una qualsiasi delle vostre immagini pornografiche e non con shutter, poi cliccate su “modifica” e poi:

ecco vedete ci sta il pratico menu con una vasta scelta di tipi di nuvolette :D

Una volta scelta il tipo di nuvoletta, settata la dimensione desiderata ora possiamo posizionarla dove desideriamo e scriversi sopra quello che più ci aggrada :D

:# /dev/null/

PS: sempre inerente al mondo della creazione di fumetti eccovi qui un post nerd di Idl3 :D