Cose da Nerd #8

Eccoci ad una nuova puntata delle mie nerdate, oggi avevo voglia di fare qualcosa di costruttivo cosi ho riaperto il wiki di buc e ho creato una piccola interfaccia grafica che ci permette di ottenere le specifiche del nostro pc :D

Non è nulla di che, l’ho realizzata solo per divertimento senza nessuna pretesa, eccovi qui il codice su pastebin, l’ho battezzata InfoToYourPC.

Questo è il suo aspetto:

grafica molto semplice e pulita :)

La realizzazione mi ha preso appena 10 minuti ma il risultato mi soddisfa, semplice e diretto :)

Naturalmente consigli, suggerimenti e critiche sono sempre ben accette :D

Per chi interessasse ecco la home page di BUC.

Update:

Ho fixato un comando riguardante il “mostra scheda video” adesso il bottone funziona :) Ringrazio Izzard che me l’ha fatto scoprire.

Ecco qui il codice della versione fixata la 0.2

#: /dev/null/

PS: Il tutto è rilasciato sotto GPL ovviamente ;)

Cose da Nerd #7

Dopo aver rilasciato il mio script updateautomagico in molti mi hanno fatto notare che con l’ultima relese di ubuntu esso non fungeva, infatti da utente Debian non mi sono ricordato che su Ubuntu aptitude è stato rimosso (da leggere sempre come “immensacazzatadelloziomark”).

Per ovviare a questo piccolo problemino ho deciso di rilasciare la versione 0.3 di updateautomagico.

Eccovi il codice;

Ed il link del download diretto.

Questa relese non porta sostanziali cambiamenti al comportamento dello script (anche perché è nato con l’idea di essere semplice ed immediato), ho aggiunto un “sudo dist-upgrade -y” e un controllo di sicurezza ovvero prima di cominciare l’update lo script controllerà la presenza di aptitude nel sistema e se non lo troverà lo installerà automagicamente (ovvero ho aggiunto un “sudo apt-get install aptitude -y“). Visto che il rilascio è parecchio vicino al nasale ho deciso di soprannominare questa relese “Xmas edition”.

In futuro non prevedo altri rilasci ne aggiornamenti tuttavia ho deciso di continuare la esperienze di nerdeggio provando a creare una piccola interfaccia grafica per il mio script usando BUC.

ecco cosa ho realizzato grazie a buc

Tuttavia la cosa è ancora in fase SuperIperAlphaBetaGamma, ovvero la GUI esiste ma non ne vuole sapere di lanciare lo script da me indicato (ovvero updateautomagico), avviandolo da terminale sembra che abbia problemi con sudo

ecco il problema..

In pratica il sistema gli chiede la password dell’utente ma a me non viene visualizzato nessun avviso quindi l’applicazione non ottiene i permessi (che già ha!) e lo script non può avviarsi (almeno cosi penso).

Lanciando buc da root sembra andare in freeze e poi non fa una beneamata fava, quindi sicuramente sbaglio io qualcosa, magari chi ne sa più di me può illuminarmi ecco qui il codice del file .mc

Per il resto buon nasale a tutti e felice anno nuovo :D

UPDATE:

Ragazzi grazie mille!! Grazie ai suggerimenti di Roberto e di Roxshannon sono riuscito a far funzionare la GUI realizzata con Buc :D

vedete adesso funge perfettamente :D

Sembra che freezi ma non è cosi infatti dopo pochi secondi ingrana e ci rilascia il log che adesso è possibile visualizzare usando anche la GUI grazie all’introduzione nel .mc del tag textlog :D

Visti i progressi fatti adesso “updateautomagicoGUI” è disponibile per il rilascio :D

Ecco qui updateautomagicoGUI v0.2, ho citato nell’about i due commentatori che hanno permesso il suo corretto funzionamento :D

Vi ricordo però che per far funzionare la GUI è necessario che sia installato Buc e che lo script deve trovarsi nella stessa cartella del .mc

:# /dev/null/

PS: Ovviamente essendo tutto sotto GPL potete modificarvi lo script per usare apt-get oppure potete eliminare il controllo delle presenza di aptitute se già l’avete installato.

Diamo il via allo sbavamento con Burg Manager!

Nato da una collaborazione tra il mitico Canopus e Ingalex (il gestore di Soruceslist.eu che ha raccolto nel suo blog tutti i temi per burg) è qui pronto a farci sbavare tutti dalla gioia!

Allora prima di tutto partiamo dal principio, era un giorno lontano lontano, un una galassia altrettanto lontana, dove, si insomma, si lavorava a Grub2, quando gli sviluppatori del suddetto Grub decisero di fare un fork del loro stesso programma per creare Burg!
Prima dell’avvento di tale interfaccia installare burg era un processo un po macchinoso che vi avevo anche mostrato sul mio post su burg.
Andiamo invece a sbavare…cioè a guardare Burg Mangar:
È interfaccia grafica realizzata con BUC, grazie a questa figherrima interfaccia è possibile:
- Installare e Rimuovere Burg;
- Ripristinare Grub2
- Impostare Timeout, Tema e risoluzione;
- Installare nuovi temi.

Insomma è una cosa che ci semplifica non poco la vita e lo sbavamento xD
Naturalmente per far funzionare Burg Manager è necessario installare prima BUC, se non sapete cosa sia esattamente sto BUC potete leggere il mio post dove spiega cosa è BUC.

Per provarlo direttamente e per saperne di più vi rimando al post di Ingalex ;)
We Love Burg
PS: io purtroppo non ho potuto testarlo direttamente perché il mio portatile da 15 pollici si rifiuta ancora di caricarsi, e sul piccino ho solo Mint 8.
Update:
Come segnalatomi da Ingalex è stata rilasciata la versione 0.2 di Burg Manager!
Che si presenta con un nuovo sviluppatore (Tux10), con una seria di bugfix importanti e con una carrellata di nuove feature:
-Impostare l’OS primario da cui bootare;
-Far bootare una iso usando burg, senza masterizzare o montare su penna usb;
- Impostare una password per accedere a Burg Manager;
- Aggiunta di nuovi temi;
- Nuovi setaggi disponibili che comprendono:
GRUB_DISABLE_LINUX_RECOVERY
GRUB_CMD_LINUX_DEFAULT
GRUB_SAVEDEFAULT
GRUB_LINUX16
GRUB_DISABLE_LINUX_UUID
GRUB_FOLD
- Nuove localizzazioni in:
Portoghese; Tedesco; Francese; Inglese; Rumeno; Spagnolo; Svedese.
Detto questo vi lascio il post di Ingalex per il download della nuova versione :D

PS#2: Cercano sviluppatori Gambas per un futuro porting di Burg Manager, se siete interessati non esitate a contattare Ingalex ;)