KDE: fixare la gestione del doppio monitor

KDE gestisce un po alla cazzo di cane i sistemi con doppio monitor. Ad ogni riavvio i settaggi si resettavano e mi ritrovavo con due monitor clonati totalmente inutili. Per tornare ad avere un monitor esteso in modo permanente ho dovuto installare il nuovo gestore dei display sviluppato dal team di KDE (non capisco perché non sia diventato quello di default già su KDE 4.13):

sudo pacman -S kscreen

kscreen

Fatto questo settate come credete i monitor e godetevi i vostri porni il vostro desktop.

:# /dev/null/

Fonte

KDE 4.13: gli sprechi di spazio abnormi

sprecoSpazio_kde413

Non lo so ma io in questo mio ultimo screen di Dolphin noto qualcosa che non quadra. Vedete anche voi IL BOATO DI PIXEL SPRECATI?! Ma vi do un po di retroscena: Ho aggiornato felicemente la mia Arch dopo una settimana, come al solito, e mi ritrovo 700MB di update perché è arrivata la release 4.13 di KDE.

Felice lancio l’update e dopo una reboot (è arrivata una nuova versione del kernel Linux) rientro su KDE senza problemi. Prestazioni uguali a prima dunque nulla da lamentarsi, cosi apro Dolphin per sistemare un po di immagini porne e OMMIODIOCHECAZZOÈSUCCESSO!
Continua a leggere

Appunti della settimana #16

Giocando a Left 4 Dead 2 su Linux dopo molto tempo (di solito ci gioco su Windows) ho notato che all’inizio mi sputava fuori un errore. In pratica mi chiedeva di installare o abilitare il supporto ad en_US.UTF-8 UTF-8.

Nulla di più semplice, ho aperto il file locale.gen:

sudo nano /etc/locale.gen

E ho decommentato le voci riguardanti en_US.UTF-8 UTF-8 e en_US ISO-8859-1 e poi ho aggiornato il sistema con le mie modifiche:

sudo locale-gen

Fatto questo al riavvio del gioco non ho avuto più messaggi di errore.

:# /dev/null/

Fonte